Login



Captcha code Type characters you see. (Click on image to refresh)
Type characters you see.
 * 




Designed by:
Center Group

Si rende noto che dal 1° gennaio 2018 la gestione del servizio dei tributi comunali è svolta direttamente dall’Ufficio Tributi del Comune.

Si prega consultare l'allegato.

 

by ciro galiero

Benvenuti  nel  sito  del  Comune  di Capua

 

Il decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33 ha riordinato e ampliato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte degli enti pubblici. La sezione "AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE"  contiene le informazioni di cui è prevista la pubblicazione, secondo lo schema indicato dal decreto e comune a tutte le pubbliche amministrazioni. Il decreto è entrato in vigore il 20 aprile 2013: il Comune di Capua sta provvedendo ad allinearsi alle nuove disposizioni. Per tale motivo è possibile che alcune informazioni non siano ancora disponibili e lo saranno prima possibile: ci scusiamo per tali carenze.


 

COMUNE DI CAPUA

PROVINCIA DI CASERTA

Pubblicazione atti all’Albo Pretorio del Comune per conto terzi.

I soggetti, pubblici e privati, che intendono richiedere la pubblicazione di un atto all’Albo Pretorio on-line del Comune di Capua, devono:

  1. formare il documento in modalità digitale
  2. convertirlo in uno dei formati standard previsti dalla vigente normativa (preferibilmente PDF, PDF-A)
  3. firmarlo apponendo la propria firma digitale
  4. trasmettere il documento unitamente ad una nota nella quale siano indicati:
    1. l’oggetto dell’atto da pubblicare
    2. i termini della pubblicazione (data di inizio e di fine pubblicazione; durata)
    3. la norma di legge e/o regolamento che prevede la pubblicazione all’Albo Pretorio

L’atto così formato e corredato dovrà essere trasmesso, in tempo utile per la pubblicazione, al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

COMUNE DI CAPUA

Provincia di Caserta

 

ELEZIONI POLITICHE del 4 marzo 2018

Termini e modalità di esercizio dell'opzione degli elettori residenti all'estero per il voto in Italia
In occasione delle elezioni politiche gli elettori italiani residenti all'estero, ai sensi della legge 27
dicembre 2001, n. 459 e del D.P.R. 2 aprile 2003, n. 104, votano per corrispondenza per eleggere i
propri rappresentanti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica scegliendoli fra i candidati
che si presentano nella propria ripartizione della circoscrizione Estero.
La predetta normativa, nel prevedere la modalità di voto per corrispondenza da parte di tali elettori i cui
nominativi vengono inseriti d'ufficio nell 'elenco degli elettori residenti all' estero fa comunque salva la
possibilità dei medesimi elettori di optare per il voto in Italia, in favore di candidati della circoscrizione
nella quale è ricompreso il proprio comune d'iscrizione nelle liste elettorali.
L'opzione è valida solo per una consultazione elettorale. Conseguentemente la scelta di votare in Italia
eventualmente espressa in occasione di precedenti consultazioni ha esaurito ogni efficacia.
Il suddetto diritto, ove non sia già esercitato in corso d'anno 2017 con espresso riferimento alle prossime
elezioni politiche e cioè, entro l'anno precedente a quello previsto per la scadenza naturale della
legislatura (marzo 2018), può essere esercitato, per effetto dell'avvenuto scioglimento anticipato delle
Camere, entro il 10° giorno successivo all'indizione delle elezioni (intendendo riferito tale termine alla
data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto di indizione) e cioè entro il prossimo lunedì 8
gennaio 2018. anche utilizzando il modello allegato alla presente circolare.
Il modello di opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all'ufficio consolare operante nella
circoscrizione di residenza. Pertanto, qualora esso venga inviato per posta, l'elettore ha l'onere di
accertarne la ricezione, da parte dell’Ufficio consolare, entro il termine prescritto.
L'opzione può essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo
esercizio.
Si allega il modello predisposto dal Ministero degli Affari Esteri, che potrà comunque essere reperito
dai connazionali residenti all ' estero presso i consolati, i patronati, le associazioni, i "Comites" oppure
in via informatica sul sito del proprio Ufficio consolare.

Allegati:
Download this file (MODULO DI OPZIONE VOTO IN ITALIA.pdf)modulo opzione voto in italia[ ]117 Kb
 

II annualità del PSR 2017_2018

 

Manifesto Imu-Tasi 2017

Allegati:
Download this file (MANIFESTO IMU-TASI 2017.pdf)MANIFESTO IMU-TASI 2017.pdf[ ]379 Kb
 

Manifesto REI (Reddito di Inclusione)

Allegati:
Download this file (manifesto rei.pdf)manifesto rei.pdf[ ]281 Kb
 

Comunicazione per la cittadinanza per la Carta REI (Reddito di Inclusione).

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 28